Ristoranti d’alta quota, lo sono anche i prezzi?

di Shadow 377 views0

Una breve guida ai ristoranti nelle località sciistiche più popolari
Berlino, 9 marzo 2018 – La stagione sciistica è tutt’altro che conclusa e gli amanti degli sport invernali sono più affamati che mai. HomeToGo, quindi, ha voluto indagare circa l’offerta culinaria sulle piste delle località sciistiche più popolari, ricercando i prezzi di un pasto nei ristoranti d’Europa alla più alta altitudine per scoprire se d’alta quota lo sono anche i prezzi. Prezzi e livello sul mare non sembrano essere direttamente proporzionali, fatte alcune eccezioni. Le gustose specialità e la vista mozzafiato sono il comun denominatore. Tra i 20 ristoranti della lista il più costoso non è il più alto (ma quasi) e tra i ristoranti più economici si registrano notevoli altitudini. I 7 ristoranti d’Europa alla quota più alta qui descritti e i relativi prezzi, vi sorprenderanno, così come il resto di questa curiosa lista.

1. IGLOO DU MONT-FORT, SVIZZERA
3300mt – 22,50€

L’Igloo du Mon-fort non è soltanto il ristorante più alto della Svizzera, ma dell’intera Europa! Nonostante l’altitudine esclusiva di 3300 metri, questo ristorante ha prezzi tutt’altro che inaccessibili e con i suoi 22,50€ in media a persona è il più economico tra i 20 di questa lista. Deve il suo nome all’igloo metallico all’ingresso, dove è possibile consumare pasti leggeri e vari drink e bevande. La specialità della casa è il Swiss Rock Café. Amanti della neve e delle piste della nota Verbier, questo ristorante va provato.

2. 3100 KULMHOTEL GORNERGRAT, SVIZZERA
3100mt – 44€

Il Kulmhotel Gornergrat è a 3100 metri sul livello del mare, come ricordato dal nome stesso. Tra tutti i ristoranti è quello con il menù dai prezzi più alti: 44€ è il budget da considerare in media per provarne i piatti. Questi ultimi sono perlopiù classici culinari preparati con prodotti locali. Il ristorante e la struttura dell’hotel che lo ospita, include un osservatorio: si ha una percezione delle cose differente da quassù. Come raggiungerlo? Da Zermatt!

3. BORREGUILES RESTAURANT, SPAGNA
2700mt – 25€

Sulle montagne della Sierra Nevada, questo ristorante è il ristorante spagnolo alla quota più alta, ben 2700 metri. Situato proprio accanto all’area dedicata agli sciatori inesperti o al punto d’incontro tra istruttori e allievi, è un punto di ritrovo per chi desidera fare una pausa sci e rifugiarsi in un’atmosfera particolarmente accogliente, al prezzo medio di 25€. Dalla sua terrazza la vista sul Pico del Veleta è memorabile.

4. LE BELLEVARDE, FRANCIA
2644mt – 34€

In Val d’Isère, lo chalet Le Bellevarde si trova all’inizio delle piste, le stesse piste battute dai campioni del mondo dello sci. Una terrazza con vista sia sul Gran Paradiso che sul Monte Bianco regala un invidiabile panorama. Il ristorante serve deliziosi piatti gourmet e, ovviamente, ricette tipiche della regione francese della Savoia.

5. SOFIE HÜTTE, ITALIA
2410mt – 43€

Il Sofie Hütte, a 2410 metri di altezza in cima al Seceda, appena sopra al villaggio di Ortisei in Val Gardena, è aperto estate e inverno. Proprio tutti gli amanti della montagna, quindi, possono gustare le sue specialità altoatesine e la sua ampia selezione di vini. Al Sofie Hütte i piatti sono preparati esclusivamente con prodotti freschi di alta qualità, il che si riflette nei prezzi, in media 43€ a persona, quanto nel gusto.

6. RÜFIKOPF PANORAMARESTAURANT, AUSTRIA
2350mt – 23€

Questo ristorante, lo dice il nome stesso, punta tutto sul panorama. Situato a 2350 metri di altitudine, nella località austriaca di Lech am Arlberg, al Rüfikopf Panoramarestaurant si possono gustare i dolci classici della tradizione culinaria austriaca, come Kaiserschmarren o Brettljausen, spendendo in media 23€ per un pasto completo. Il Kästle Mountain Museum, poi, è vicino al ristorante e merita anch’esso una visita.

7. WIRTSHAUS GIGGIJOCH, AUSTRIA
2284mt – 26€

Quest’altro ristorante austriaco dell’area sciistica si trova a 2284 metri serve specialità locali a la carte e un buffet conveniente e particolarmente ricco. Il Wirtshaus Giggijoch si raggiunge facilmente dalle piste di Soelden ed è particolarmente amato dagli sciatori in pausa pranzo o per una birra a fine giornata. Dicono di lui: ottimo servizio e prezzi ragionevoli – circa 27€ a in media a persona per un pasto completo.

I 20 ristoranti e la rispettiva altitudine sono consultabili ordinati per prezzo decrescente nell’infografica dedicata.

Maggiori info e immagini
1. Igloo du Mont-Fort: http://www.verbier.ch/en/fppoi-igloo-du-mont-fort-199.html / JPG
2. 3100 Kulmhotel Gornergrat: http://gornergrat-kulm.ch/?lang=en / JPG
3. Borreguiles Restaurant: n.a. / JPG
4. Le Bellevarde: http://restaurant.bellevarde.fr / JPG
5. Sofie Hütte: http://www.seceda.com/de/Default.asp / JPG
6. Rüfikopf Panoramarestaurant: https://www.lech-zuers.at/restaurants-lech/panoramarestaurant-am-rufikopf / JPG
7. Wirtshaus Giggijoc: https://www.soelden.com/wirtshaus / JPG

HomeToGo non possiede le immagini qui offerte via link e non ha quindi nessuna responsabilità circa la violazione di diritti che potrebbe risultare dal loro utilizzo.

Metodologia
HomeToGo ha selezionato 20 popolari località sciistiche in 8 diversi Paesi europei. Per raccogliere le informazioni qui visualizzate, HomeToGo ha ricercato i ristoranti all’altitudine più alta per ciascun resort e verificato direttamente i prezzi per un pasto (a persona) in ciascun ristorante. Il prezzo finale include: una bevanda (acqua), un piatto composto o un secondo piatto e un dolce. Per i ristoranti italiani, il prezzo include anche il coperto.
Nel caso di località sciistiche il cui ristorante situato alla quota più elevata fosse ancora chiuso o non raggiungibile, sono stati considerati i prezzi per il secondo ristorante alla quota più elevata. I dati sono stati raccolti tra il 30.10.2017 e il 20.11.2017.

A proposito di HomeToGo
HomeToGo è un meta-motore di ricerca per case e appartamenti vacanza indipendente che permette di cercare e confrontare in modo facile e veloce le 11 milioni di offerte disponibili in oltre 200 Paesi e da più di 250 siti diversi. Con i vari filtri a disposizione l’utente può trovare la sistemazione più adatta alle proprie esigenze ordinando le proprietà secondo destinazione, data di arrivo e partenza, prezzo e servizi richiesti. Il quartier generale è a Berlino. Fondata da Patrick Andrä, Wolfgang Heigl e Nils Regge, ad oggi l’azienda conta più di 150 dipendenti ed è attiva in 12 nazioni europee, in Russia, in Australia, in Messico e negli Stati Uniti.