Il momento più rischioso per gli acquisti online: come fare shopping in maniera sicura durante le festività natalizie

di Shadow 56 views0

La stagione degli acquisti online è ormai alle porte, con il suo boom di acquirenti e di possibili frodi online. NordVPN offre il 77% di sconto in occasione del Cyber Month

 

27 novembre 2017. Stiamo entrando nel periodo di shopping più intenso dell’anno. Quest’anno, le frodi online dovrebbe toccare vette mai raggiunte prima. Poiché sempre più persone acquistano su internet per le offerte del Black Friday e del Cyber Monday, il rischio di criminalità informatica è più elevato che mai e non tutti i venditori su Internet sono pronti a gestire questo tipo di rischi.

Gli studi dimostrano che l’aumento di acquisti su internet è direttamente proporzionale all’incremento di frodi sulle carte di credito: molti negozi online e rispettivi clienti non sono a conoscenza di semplici protocolli di sicurezza che potrebbero accompagnare verso una fase di più profonda consapevolezza delle procedure di acquisto nell’era del digitale. Nel 2016, infatti, l’uso di dati di carte di credito rubate per effettuare acquisti sul web è aumentato del 40%.

I negozi online sono tra gli obiettivi principali di hacker e pirati informatici, che cercano di sottrarre informazioni bancarie degli utenti per poter in seguito riciclare denaro o svolgere attività criminali varie. In fin troppi casi clienti ignari sono stati indotti a credere che lo spazio in cui stavano inserendo le proprie coordinate bancarie fosse sicuro, mentre invece si preparavano a svelare le proprie informazioni a un cyber-criminale.

Lo shopping online può diventare pericoloso per qualsiasi utente in diversi modi. Ad esempio, un sito Web potrebbe essere stato vittima di una duplicazione fraudolenta finalizzata al furto dei dati degli utenti. Oppure, un negozio online potrebbe aver trascurato l’uso di protocolli di crittografia sicuri per garantire la sicurezza dei dettagli dei clienti durante il processo di pagamento.

Eppure, per proteggersi durante gli acquisti online, esistono alcuni semplici accorgimenti che potrebbero tenere al riparo da brutte sorprese. NordVPN, fornitore di servizi VPN esperto in protezione della vita online, consiglia di seguire questi semplici passaggi:

  1. 1. https

La prima cosa da verificare prima di finalizzare una procedura di acquisto online è l’indirizzo del gateway di pagamento: se l’indirizzo URL contiene una “s”, e comincia quindi con la sequenza https, il protocollo è sicuro e i dati inseriti saranno crittografati correttamente.

  1. Evita i dispositivi pubblici

Non si insisterà mai abbastanza sui pericoli della condivisione di informazioni personali o finanziarie con qualsiasi sito Web o persona online a partire da connessione Internet pubbliche. Le reti WiFi pubbliche sono terreni di caccia comuni per pirati e ficcanaso, che tentano di accedere alle informazioni personali degli utilizzatori da utilizzare a proprio vantaggio (e a tutto danno degli utenti ignari). Poiché le reti pubbliche hanno spesso standard di sicurezza molto bassi, sarebbe meglio cercare di evitarle per i pagamenti online.

  1. Sii vigilante

La prudenza può certamente aiutare a realizzare acquisti online in maniera sicura. Ogni volta che un sito Web richiede più informazioni di quelle normalmente richieste e sollecita l’invio di informazioni personali – come il numero di previdenza sociale  – è bene insospettirsi, perché potrebbe trattarsi di una frode. Bisognerebbe essere sempre essere molto prudenti nella condivisione di dettagli personali o finanziari su internet.

 

  1. Utilizza una VPN

Le VPN crittografano tutti i dati condivisi online – a partire di qualsiasi sito web. Sono il miglior meccanismo di sicurezza a disposizione e garantiscono che i dati affidati ad Internet restino confidenziali e al sicuro da occhi indiscreti. Puoi scegliere VPN affidabili come NordVPN, che offre un’elevata velocità di connessione, utilizza protocolli di crittografia potenti, ha una buona copertura globale e costi ragionevoli.

 

  1. Utilizza password più forti

Forse il requisito più elementare nella configurazione di qualsiasi account online è l’utilizzo di password complesse. Le password troppo semplici agevolano l’accesso degli hacker agli account personali e possono causare gravi danni all’utente.

La novità e la libertà portate dallo shopping online non dovrebbero rendere i consumatori meno prudenti. Al contrario, bisognerebbe sempre prendere le giuste precauzioni poiché lo shopping online può rivelarsi pericoloso per l’utilizzatore poco avvertito. I metodi sopra elencati possono aiutare chiunque a effettuare acquisti online in maniera sicura. Se una richiesta sembra inappropriata o un’offerta troppo bella per essere vera, è importante fare molta attenzione prima di cliccare sui link suggeriti. Ogni anno, nei periodi più intensi per lo shopping online, come il Black Friday, il Cyber Monday o le settimane dello shopping natalizio, i truffatori online testano nuove strategie per ingannare i clienti, ma l’educazione alla prevenzione delle frodi e qualche semplice precauzione possono mantenere al riparo da brutte esperienze.

Questo mese NordVPN offre la migliore offerta del Cyber Month: 77% di sconto, ovvero 3 anni di sicurezza online a soltanto 2,75$ al mese.

Per ulteriori informazioni sulla sicurezza online, visita il sito NordVPN.com