Lo squalo Brigitte dell’Acquario di Cattolica protagonista in un curioso Mannequin Challenge

di Shadow 363 views0

La femmina di squalo toro più anziana e grande del parco, resta immobile nella vasca: il video diventa virale

Se ne sono visti di tutti i gusti sul web in queste settimane. C’è stato anche un intero quartiere di Napoli che è rimasto immobile per un minuto. Ma trovare addirittura uno squalo ‘paralizzato’ per il Mannequin Challenge è possibile… solo all’Acquario di Cattolica.

La nuova tendenza dei video postati sul web è proprio la ‘mannequin challenge’: consiste nel registrare un gruppo di persone completamente immobili, come dei manichini. Scene di vita quotidiana, la sfilata sul red carpet, una sessione di allenamento di nuoto: sono ormai centinaia i filmati postati sui social network. Esploso nelle scuole americane, è un trend che ha già contagiato gli utenti europei.

Oggi approda anche tra le vasche dell’Acquario di Cattolica, durante queste festività natalizie. Un modo insolito per augurare Buone Feste con protagonista assoluto… Brigitte, la femmina di squalo toro più anziana e grande dell’acquario. L’animale resta completamente immobile come un manichino insieme ad alcune persone.

Un atteggiamento davvero curioso per i grandi predatori del mare, ma non così raro per lo squalo toro. A differenza dello squalo bianco, ad esempio, che per riposare o dormire deve per forza continuare a muoversi altrimenti soffoca, lo squalo toro, non deve necessariamente nuotare: può stare fermo anche a riposo.

Lo staff dell’Acquario è riuscito a coglierne uno in un momento di relax e a realizzare questo simpatico video che sta già diventando virale sul canale YouTube e sulla pagina Facebook dell’Acquario di Cattolica.

Video Mannequin Challenge con lo squalo: https://www.youtube.com/watch?v=bY4N-e3Vu_Y

Video Mannequin Challenge su Facebook: http://bit.ly/2iub0EP

L’Acquario resta aperto tutti i giorni fino all’8 gennaio. Il pubblico scoprirà l’incanto dei Presepi sott’acqua: una affascinante galleria d’arte di originali Natività in terracotta, vetro soffiato e ceramica, materiali atossici e sostenibili, che vede coinvolti 13 artisti e artigiani da tutta Italia.

Fuori dall’acqua, creatività e impegno, con il Riciclabero di Natale e nei Presepi Spiaggiati, iniziative all’insegna della mission di sostenibilità e educazione ambientale. Il Riciclalbero è un misterioso albero di Natale il cui tronco è formato da legni portati dal mare, addobbato con pesci in materiale riciclato. Il materiale recuperato dalla spiaggia (plastica, vetro e altro) lo si può osservare trasformato invece in Presepi Spiaggiati, visitabili presso l’areaPlastifiniamola. Entrambi i progetti, realizzati in collaborazione con il Laboratorio di Educazione all’Immagine del Comune di Cattolica, hanno coinvolto bambini, insegnanti e genitori.

Il lungo periodo di feste dell’Acquario si chiuderà con la Befana: la simpatica vecchina aspetterà grandi e piccini nel percorso Blu venerdì  6 gennaio per la consegna di dolciumi ai piccoli ospiti.

L’Acquario di Cattolica è aperto fino all’8 gennaio 2017 dalle ore 9,30 alle ore 18,30. Le biglietterie chiudono alle ore 16,30.

Tariffe

Adulti 20 Euro – Ridotto 16 Euro. Ingresso gratuito per i bimbi fino a 100 cm di altezza. Info: 0541 8371 –  www.acquariodicattolica.it