Fine anno scolastico: regali per le maestre

di Shadow 525 views0

Anche quest’anno si avvicina la fine delle lezioni e con esse il meritato riposo di maestre e insegnanti…Come ringraziarli per il loro impegno e la loro disponibilità? Ecco che entra in scena il regalo di fine anno alle maestre, una pratica molto comune specialmente nelle scuole primarie. A volte si fanno alla fine di ogni anno, altre invece solo al termine di un determinato ciclo di studi, ad esempio la fine delle elementari o delle scuole medie.

Oltre ad essere di ringraziamento, questo pensierino per gli insegnanti serve anche per gioire assieme dei traguardi raggiunti dai bambini; per questo motivo i regali di fine anno possono coincidere con oggetti utili, per la scrivania o per la casa, oppure oggetti più semplici e simbolici. Le opzioni sono varie: se un tempo si preparavano principalmente dei bigliettini fatti a mano o dei lavoretti fai-da-te, al giorno d’oggi invece si spazia dai top-seller alle innovazioni più ardite, soprattutto come regali da parte dei genitori, che desiderano mostrare la propria gratitudine nel migliore dei modi.

Parlando di lavoretti, un’ottima idea potrebbe essere quella di sfruttare quello che si è imparato durante l’anno e realizzarne di nuovi utilizzando la propria creatività; rose di carta, vasetti portafiori colorati, disegni in rilievo, dolcetti da mangiare tipo muffin o crostate, matite a forma di fiore, album di foto, portachiavi. Online possiamo trovare tantissimi esempi da cui prendere spunto con i quali stimolare i bambini a creare qualcosa di unico che sarà conservato con affetto dagli insegnanti.

Altre volte invece i genitori organizzano delle collette per fare dei regali comuni; in questo caso siti come regali.it sono molto utili per decidere su che tipologia andare. Qui infatti c’è una vastissima selezione di idee nei campi più disparati: regali originali, divertenti, per la casa, personalizzati, biglietti, per il tempo libero e persino gli introvabili.