Facebook: Arriva il supporto VR per le Reazioni a 360 gradi

di Shadow 784 views0

Nel 2014 Facebook acquisto Oculus ma fino ad allora non incluse il supporto VR sul social network, forse in attesa dell’evoluzione della suddetta tecnologia o di una idea chi può dirlo, ma a partire da oggi coloro che possiedono un Gear VR possono utilizzare le Reazioni di Facebook nei video a 360 gradi.

reazioni_facebook_600

Reazioni in VR: Facebook si da alla realtà virtuale

Se avete in casa un Gear VR di Samsung e Oculus con smartphone compatibile, tramite l’applicazione Oculus Video potete dare delle reazioni come quelle che solitamente si rilasciano con tap e click su Facebook. Per iniziare ad utilizzare la funzionalità basta prima di tutto aggiornare l’applicazione, effettuare il login con Facebook e infine aprire il video a 360 gradi presente sulla piattaforma social.

Durante la riproduzione è presente un menu fluttuante contenente le reazioni con l’aggiunta di un pulsante corrispondente al like tradizionale. Per attivare il menu basta premere e tenere premuto il touchpad del Gear VR. Quindi ricapitolando, recatevi nell’Oculus Store, assicuratevi di installare ed eventualmente aggiornare l’Oculus Video, infine indossate il VR e lanciate la piattaforma, dopo di che loggatevi su Facebook.

Tempo fa Mark affermò di avere intenzione di rendere il social network il più virtuale possibile, aggiungendo la possibilità di interagire al meglio con i VR come l’Oculus Rift e il Gear di Samsung, e questo è solo l’inizio. In futuro potrebbe esserci la possibilità di ritrovarsi un Facebook VR tra le applicazioni, con la possibilità di interagire con i vari contenuti come fossimo realmente sul posto, come nel caso dei video.

Vi informiamo che i Gear VR di Samsung sono compatibili solo con determinati dispositivi come S6, S7 e Note di ultima generazione.