Da Dubai Tourism: X Factor 2017 sceglie Dubai per gli Home Visit di Fedez

di Shadow 81 views0

Milano, 19 ottobre 2017 – Dubai è la città misteriosa scelta da X Factor per gli Home Visit di Fedez, affiancato da Francesca Michielin volata con lui negli Emirati per consigliarlo nella difficile selezione dei 3 ragazzi degli Under Uomini che accedono alla sfida dei Live.

La puntata si apre con le immagini aeree di Dubai, un volo emozionante sulle acque cristalline del Golfo Arabico riflesse sull’acciaio argenteo dei grattacieli. Questa è Dubai, una città di contrasti e record mondiali: è deserto e giochi architettonici che sfidano il cielo; è icone contemporanee che tolgono il fiato come il Burj Khalifa (il grattacielo più alto del mondo) e colorati mercati di tessuti e spezie; è energia allo stato puro e incessante desiderio di spingere oltre il concetto di limite.

Dubai è “LA” metropoli del Terzo Millennio, la città in cui andare e tornare per vedere il futuro. E’ una città giovane che non smette di evolversi in qualcosa di sempre nuovo: proprio questo spirito ha ispirato i giovani talenti della categoria Under Uomini.

Dubai è “the place to be”, il luogo giusto, l’essenza della coolness di età contemporanea, il luogo delle infinite possibilità. Senza dubbio il mezzo migliore per raccontare una città così è il linguaggio delle immagini, soprattutto quelle fenomeno televisivo per antonomasia che ogni anno rinnova la sua formula di successo.

Il ritmo incalzante della puntata degli Home Visit si intreccia alle immagini di Dubai, una città raccontata attraverso gli occhi di Fedez e degli Under Uomini; le immagini raccontano l’emozione di giovani talenti che si giocano la carta della vita e offrono un’esperienza immersiva che trasmette le molteplici esperienze di viaggio della città.

Aida Mohammad Al Busaidy, Director of C2C Campaigns di Dubai Department of Tourism and Commerce Marketing (Dubai Tourism), commenta: “L’obiettivo di Dubai Tourism è quello di raccontare la città e le sue molteplici sfaccettature creando sempre nuovi touch point con il grande pubblico per fornire non una ma mille ispirazioni per venire a Dubai per la prima volta o tornarci per vedere le sue evoluzioni. Il tempo sembra infatti scorrere più veloce in una città in continua trasformazione come Dubai”.

Continua Aida Al Busaidy – “Il binomio Dubai e X Factor garantisce quell’effetto WOW che ricerchiamo in tutte le azioni che realizziamo nei diversi mercati su cui siamo presenti. X Factor parla ad un pubblico molto vasto, riunisce davanti agli schermi generazioni diverse ma tutte sensibili al fascino di assistere alla rivelazione di un talento con quel tocco di ironia, suspense e glamour garantito dai 4 giudici. Allo stesso modo Dubai attrae e conquista un ampio target di viaggiatori; se gli italiani amano già molto Dubai, ora la vedranno da un punto di vista diverso”.

Nei primi 8 mesi del 2017, i Paesi dell’Europa Occidentale hanno registrato le performance migliori in termini di arrivi e pernottamenti internazionali; in questo contesto, l’andamento del mercato italiano è positivo con 135.000 arrivi italiani a destinazione, pari ad una crescita del 4% rispetto allo stesso periodo (gennaio-agosto) dello scorso anno. Il nostro Paese difende così il suo posto nel ranking globale dei Top 20.